In offerta!

Diventare insegnante 4.0 con le competenze DigCompEdu – Pratiche di insegnamento e apprendimento

22,00

DigCompEdu è il quadro di riferimento internazionale sulle competenze digitali dei docenti e dei formatori. Lo scopo del corso è quello di fornire a coloro che operano nel settore educativo e dell’alta formazione modelli di competenze digitali da applicare in ambito educativo e istituzionale.

Formatore Ing. Andrea Buda

Tipologia iniziativa formativa: e-learning

Presentazione dell’iniziativa formativa

L’iniziativa formativa ha lo scopo di trasmettere ai fruitori, le competenze digitali dettate dai requisiti del DigCompEdu. In particolare, l’iniziativa punta a trasmettere, attraverso un approccio teorico/pratico, delle best practice per ampliare il bagaglio di strumenti e know-how del docente. Grazie a una trattazione degli argomenti tecnici, perennemente legata alle reali esigenze didattiche del docente, l’iniziativa formativa vuole incrementare l’efficacia e l’efficienza del lavoro del docente, avvalendosi delle migliori risorse digitali a disposizione.

Il corso è articolato in 6 aree che si focalizzano su aspetti differenti dell’attività professione dei docenti e dei formatori.

Questo corso è parte integrante (acquistabile separatamente, autosufficiente nei contenuti e certificato) del corso “Diventare insegnante 4.0”. Nel caso si volesse acquistare il corso completo basta accedere alla seguente pagine per fruire dello sconto sul corso completo: QUESTA PAGINA

Pratiche di insegnamento e apprendimento – Gestire e organizzare l’utilizzo delle tecnologie digitali nei processi di insegnamento e apprendimento

  • Pratiche di insegnamento: Progettare ed integrare l’uso di strumenti e risorse digitali nei processi di insegnamento, al fine di rendere più efficace l’intervento educativo. Gestire e orchestrare gli interventi didattici digitali in modo appropriato. Sperimentare e sviluppare nuove pratiche educative e approcci pedagogici
    • Simulazioni scientifiche
    • Coding
    • Quiz interattivi
    • Uso dello storytelling digitale
    • Scelta dell’educational mix
    • Attività tramite cellulare/tablet
  • Guida e supporto agli studenti: Usare gli strumenti e i servizi digitali per migliorare le interazioni del docente/formatore con gli studenti, individualmente e collettivamente, sia all’interno che all’esterno del contesto formale di apprendimento. Usare le tecnologie digitali per guidare gli studenti e offrire loro un supporto tempestivo e personalizzato. Sperimentare e sviluppare nuove forme e modalità per offrire tale supporto e consulenza.
    • Interazione e e-mail
    • Supporto tramite classroom
    • Supporto tramite Meet
    • Uso dei feedback costruttivi
  • Apprendimento collaborativo: Usare le tecnologie digitali per favorire e ottimizzare la collaborazione fra gli studenti. Rendere gli studenti capaci di utilizzare le tecnologie digitali sia per realizzare consegne collaborative, sia per migliorare la loro comunicazione, collaborazione e creazione condivisa di conoscenza
    • Tecniche e strumenti per la collaborazione degli studenti
    • Netiquette e regole d’uso
    • Principi di distribuzione del lavoro
  • Apprendimento autoregolato: Usare le tecnologie digitali per sostenere i processi di apprendimento autoregolato, ossia rendere gli studenti in grado di pianificare, monitorare e riflettere sul proprio apprendimento, di dare evidenza dei propri progressi, di condividere spunti e riflessioni e di proporre soluzioni creative
    • Tecniche e strumenti di pianificazione
    • Tecniche di monitoraggio dei progressi
    • Condivisione lavoro intellettuale

Ambiti specifici dell’iniziativa formativa

  • Problemi della valutazione individuale e di sistema
  • Inclusione scolastica e sociale
  • Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media

Ambiti trasversali dell’iniziativa formativa

  • Didattica e metodologie
  • Innovazione didattica e didattica digitale

Destinatari

  • Docenti scuola primaria
  • Docenti scuola secondaria di I grado
  • Docenti scuola secondaria di II grado

Obiettivi dell’iniziativa formativa

  • Acquisire competenze sull’uso degli strumenti digitali per la didattica
  • Usare una moltitudine di strumenti per la creazione di contenuti e risorse digitali
  • Favorire l’inclusione e il soddisfacimento dei bisogni degli studenti tramite tecnologie digitali
  • Utilizzare trasversalmente le competenze didattiche ai fini dell’insegnamento

Programma sintetico dell’iniziativa formativa

Il programma dell’iniziativa formativa ha lo scopo di coprire interamente i requisiti del DigCompEdu. In particolare vengono trattati i punti del documento attraverso un approccio teorico/pratico ricco di esempi e casi studio.

  • Pratiche di insegnamento e apprendimento

Anno Svolgimento: 2022/23

Durata corso: oltre 3 ore di videolezioni (tracciamento per 7 ore compreso autoapprendimento) – il corso completo permette di accedere a 23 ore di videolezione (40 ore di certificazione compreso autoapprendimento, test e studio del materiale didattico messo a disposizione)

Modalità di fruizione: E-learning su piattaforma dedicata

Materiali e tecnologie usati

  • Slide
  • Video
  • Dispense

Tipologie verifiche finali: Test a risposta multipla

Mappatura delle competenze

  • competenza digitale;
  • competenza personale, sociale e capacità di imparare ad imparare;

Articolazione dell’iniziativa formativa

L’iniziativa formativa è articolata in 6 aree, come specificato dal documento ufficiale DigCompEdu. Ogni area è, a sua volta, suddivisa in sottopunti. Per ognuno di essi sono previste delle apposite video lezioni.

Breve presentazione del relatore/formatore

L’ing. Andrea Buda è laureato in ing. Informatica e ing. Gestionale. Formatore esperto, collabora con numerose aziende ed è titolare di cattedra in informatica presso un istituto superiore romano. Oltre al ramo tecnico/ingegneristico, si occupa anche di formazione su competenze trasversali, tra cui: Public Speaking, Gestione del tempo, Coaching (essendo Coach certificato ICF).

PER ACQUISTARE IL CORSO COMPLETO CONSULTA QUESTA PAGINA