Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco – Edizione 2022

0,00

Corso di formazione professionale per docenti, organizzato e certificato da SO.GE.S (Società del gruppo Orizzonte Scuola), ente accreditato al Miur ai sensi della direttiva 170/2016

L’iscrizione e la fruizione dei video presenti all’interno del  corso sono gratuite. Al termine del corso, coloro che lo desiderano, potranno acquistare la certificazione riconosciuta dal MIUR, valida per il riconoscimento dell’aggiornamento dei docenti (come da direttiva ministeriale 170/2016), e le slide del corso.

Tracciamento: 25 ore (3 ore di videolezioni+ 22 ore di autoapprendimento).

Formatore: Andrea Di Martino

Tipologia iniziativa formativa: Online

Presentazione dell’iniziativa formativa:

Partendo dal presupposto che ancora oggi il mito greco desta grande interesse, si è voluto approntare un percorso disciplinare incentrato sula didattica per competenze e teso, da un lato, ad esplorare le peculiarità del mito e la sua portata simbolica, dall’altro, la sua spendibilità in ambito scolastico, proponendo in tal senso un congruo numero di indicazioni laboratoriali sulle quali poter progettare UdA su base modulare, quadrimestrale/annuale all’interno di un curriculo verticale che comprenda il biennio comune e il triennio delle superiori e, non da ultimo, anche la classe terza (terminale) della secondaria inferiore.

Ambiti specifici dell’iniziativa formativa

  • Bisogni individuali e sociali dello studente
  • Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media
  • Cittadinanza attiva

Ambiti trasversali dell’iniziativa formativa

  • Metodologie e attività laboratoriali
  • Didattica per competenze e competenze trasversali

Destinatari:

  • Docenti scuola secondaria di I grado
  • Docenti scuola secondaria di II grado

Obiettivi dell’iniziativa formativa

Un percorso nel mito che propone una “visione del mondo” che alla logica dell’aut-aut predilige quella, assai più inclusiva, dell’et-et, ponendo l’accento su alcune figure (Ermes, Apollo e Afrodite) che ben rappresentano la varietà, la “politropia”, il potere/dovere fare i conti con le parti in ombra, senza rinnegarle, imparando a dialogarci.

Programma sintetico dell’iniziativa formativa

Esplorare il mito greco attraverso tre figure emblematiche: Ermes, Apollo, Afrodite, per mezzo delle quali proporre un cospicuo numero di proposte laboratoriali il cui intento è “aprire il dialogo” (ossia includere) le parti in “ombra” con le quali facciamo fatica a dialogare, all’interno di una cornice pedagogica rinnovata nella direzione di una sicura attenzione all’inclusività, alla cittadinanza attiva e a una didattica per competenze.

Durata 3 ore di videolezione + 22 ore di autoapprendimento

Metodologie E-learning

Materiali e tecnologie usati

• Video
• Slide (solo per gli utenti che scelgono di acquistare la certificazione)

Tipologie verifiche finali

• Test di autovalutazione delle competenze acquisite /test a risposta multipla

Mappatura delle competenze:

  • Competenza digitale
  • Imparare a imparare
  • Competenze sociali e civiche.
  • Consapevolezza ed espressione culturale.

Articolazione dell’iniziativa formativa

Tre interventi di un’ora l’uno dedicati a tre figure del Mito greco

  • Prima ora > Ermes
  • Seconda ora > Apollo
  • Terza ora > Afrodite

Per ogni singolo video una trentina di slide, alcune di carattere squisitamente culturale, altre dedicate alle proposte laboratoriali.

Breve presentazione del relatore/formatore

Andrea Di Martino, docente materie umanistiche scuola superiore secondo grado. Cultore materia Pedagogia Generale Università Studi Milano-Bicocca. Fomatore MIUR . Autore rubrica “Libri all’Orizzonte” per Orizzonte scuola e Formatore per Orizzonte Scuola.

Autore di saggistica e scrittore.